AZIENDA

LA NOSTRA STORIA

MG Recycling nasce nel 1995 a Finale Emilia come azienda a conduzione familiare. L’esperienza artigiana unita alla costante spinta all’innovazione le consentono di diventare velocemente un punto di riferimento nel settore delle macchine per il riciclo.

Nel 2007 si trasferisce nella sede attuale, che accoglie lo studio tecnico, i laboratori produttivi e uffici commerciali. Uno sviluppo imprenditoriale che fa oggi di MG Recycling un leader nel mercato internazionale della progettazione e della realizzazione di impianti per la macinazione e il recupero di rame, alluminio e altri materiali di valore da scarti differenziati.

I brevetti depositati negli anni da MG Recycling sono il frutto del costante investimento in ricerca e sviluppo; rappresentano il pilastro della crescita aziendale e la volontà di essere sempre al passo con le richieste del mercato.

Le macchine MG Recycling sono vera espressione del “Made in Italy”. Comprendono una vasta gamma di trituratori, macinatori, polverizzatori, separatori e accessori capaci di garantire oltre il 99% di recupero delle materie prime, con cicli di produzione di 8 ore continue e un servizio impeccabile di progettazione, assistenza e manutenzione.

I NOSTRI OBIETTIVI

Nel 2015 MG Recycling ha festeggiato i 20 anni di attività, trascorsi superando continuamente i traguardi raggiunti.  Puntiamo a essere sempre un passo avanti grazie al continuo studio di soluzioni all’avanguardia, volte a mantenere standard qualitativi elevati sia nel medio che nel lungo periodo.

La stella polare che ci guida nelle sperimentazioni è l’esigenza del cliente, a cui diamo risposte sempre efficaci attraverso la costruzione di impianti personalizzati.

Nel campo del riciclaggio di materiali ferrosi e non, innovare significa aumentare la redditività, realizzare sistemi capaci di rispettare l’ambiente favorendo il recupero delle materie prime, e sviluppare processi in grado di salvaguardare la salute degli operatori e la sicurezza dell’ambiente di lavoro.